FREE DOWNLOAD
Annunci online: come creare la scheda veicolo perfetta per vendere l’auto usata

Case auto: arrivano dall’estremo oriente i nuovi player full digital e full electric

Spark-graphic-element.png

Dal suo osservatorio MotorK allerta i costruttori: è il momento di cambiare per intercettare i nuovi bisogni dei consumatori e anticipare il futuro

Nel corso dell’ultimo anno il mercato auto ha radicalmente cambiato volto. La svolta digitale per i player non è più un’opzione, ma un imperativo.  MotorK, azienda leader in Europa nel digital automotive, che analizza giornalmente tutti i touchpoint coinvolti nel processo di acquisto dell’auto, rileva come nel mercato sia in corso una profonda trasformazione e il guanto della sfida agli attori più consolidati lo lanciano nuovi costruttori provenienti da geografie come l’estremo oriente, con la Cina a fare da capofila.

«Queste case automobilistiche hanno ormai chiara la necessità di ricorrere al digitale adesso che la pandemia ha spinto ulteriormente la digitalizzazione del processo di scelta e acquisto dell’auto – dichiara Marco Marlia, CEO e co-founder di MotorK. Penso che costruttori e concessionarie non staranno fermi a guardare, mi aspetto che nei prossimi ventiquattro mesi gli investimenti aumenteranno drasticamente e che il mercato si sposterà sui nuovi canali. In particolare, con MotorK riteniamo che massimizzare l’acquisizione di traffico e le perfomance di lead generation sia la chiave per rispondere alle nuove esigenze del mercato».

Ma in cosa si differenziano i nuovi produttori auto rispetto agli OEM con cui abbiamo imparato a relazionarci? A partire dalla proposta di prodotto, interamente elettrica, cambia la strategia commerciale, basata integralmente sui canali digitali. «Questo è un punto nodale perché – spiega Marlia – a cambiare, e a essere in qualche modo sfidato, non è solo il processo di vendita così come l’abbiamo sempre conosciuto, ma anche tutto quello che riguarda il momento dell’after-sales e il customer care». In questi ultimi mesi MotorK ha affiancato alcuni di questi nuovi giocatori sullo scacchiere dell’automotive supportandoli nella definizione di una strategia di marketing e post vendita completamente digitale. Per questo ha maturato una importante esperienza e sviluppato una visione che incontra anche le necessità dei player abituali. «Ricorrere al digitale rappresenta un vantaggio, non solo per migliorare la comunicazione con i potenziali clienti, ma per raccogliere e profilare correttamente i dati degli utenti al fine di avviare, gestire e concludere con successo l’intero ciclo di vendita.  – prosegue Marlia. Il cambiamento a cui stiamo assistendo, rafforzato dall’ingresso di questi nuovi attori, deve essere uno stimolo a innovare la propria strategia portandola a trazione digitale».

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

POSSIAMO AIUTARTI

Contattaci

Hai delle domande? Contattaci per farci sapere come possiamo aiutarti.

MotorK issues prospectus and announces indicative price range for its intended listing on Euronext Amsterdam

COMPILA IL FORM PER SCARICARE DIRETTAMENTE IL CONTENUTO.

Dopo la compilazione del form attendi l'apertura della pagina di download e clicca il pulsante "scarica il pdf"