MotorK vince l’Innovation Business Award dell’ANGI

MotorK vince l’Innovation Business Award dell’ANGI, l’Associazione Nazionale Giovani Innovatori. La prima organizzazione nazionale no profit interamente dedicata al mondo dell’innovazione ha voluto premiare MotorK nella categoria Mobilità e Smart City.

L’azienda è stata scelta per far parte del virtuale “dream team” dell’innovazione italiana. Undici sono state le categorie premiate, con due vincitori per ognuna. L’iniziativa è stata anche occasione per mettere in relazione tra loro le istituzioni, il mondo del lavoro, della cultura, dell’istruzione e dello spettacolo attorno ai temi dell’innovazione.

«Questo riconoscimento arriva pochi giorni dopo l’annuncio del finanziamento di 30 milioni di euro dalla Banca europea per gli investimenti, una delle prime operazioni di venture debt da loro realizzate in Italia – dichiara Fabio Gurgone, co-founder e CTO dell’azienda. Il contratto di finanziamento è legato a doppio filo al nostro progetto di crescita tecnologica: puntiamo ad investire quasi 75 milioni di euro nella nostra divisione ricerca & sviluppo che produce innovazione per l’industry automotive di tutta l’Europa. Crediamo sia il modo migliore per dimostrare il nostro impegno per migliorare la qualità e i risultati di tutto il settore, consci che è solo attraverso l’innovazione costante che si cresce e si fa la differenza.»

Ecco l’elenco dei 22 premiati: App farmacisti Sifo e Epatite C Aristea (categoria Scienza & Salute) Imaginarium e Louise Keyton (Costume & Società), Tooteko e Italianway (Cultura & Turismo), Motork e Anemotech (Mobilità e Smart City), Waltly e Sanity System (Energia & Ambiente), Solenica e Rise (Industria & Robotica), Accademia del Panino e Agricolus (Food & Agricolus), Corehab e Tiss’You (Sport & Benessere), Oval Money e Satispay (Economia & Finanza), Kaitiaki e Piano C (Formazione & Human Resource), Digital Box e Salute per tutti (Comunicazione & Mass Media).